Newsletter

Come fare un regalo

Vini delle Marche - Cantina Fattoria Laila

Ci sono 3 prodotti.

Cantina Fattoria Laila

Fattoria Laila  produttrice di ottimi vini delle marche è un'azienda e cantina  presente nel panorama vitivinicolo da più di 50 anni. Situata tra le colline marchigiane a pochi chilometri dalla costa Adriatica, si estende per oltre 40 ettari. Qui si coltivano in armonia con l’ambiente tradizionalmente viticolo, uve sia rosse che bianche, seguendo criteri selettivi improntati alla qualità, grazie al quale vengono prodotti pregiati  vini rossi e vini bianchi tipici delle marche. Dall’impegno profuso per la realizzazione di questi vini nascono cinque prodotti : Il vino Verdicchio dei Castelli di Jesi Doc Classico Superiore che rappresenta la tradizionalità  rispetto al territorio; Il vino Rosso Piceno Doc, asciutto, sapido e gradevolmente tannico;  Il rosso Conero doc dalla beva ampia e persistente , Il  “Lailum bianco” è un vino Verdicchio Doc Riserva affinato in barrique per diciotto mesi; Il “Lailum rosso” un Rosso Piceno Doc, è uno dei vini punta di diamante dell’azienda.


Le Marche e i suoi vini

Nelle Marche, cosi come in molte altre regioni italiane, la storia della viticoltura risale a fine ’800, in seguito alla riorganizzazione dei vigneti dopo il flagello della Fillossera. Regione in prevalenza collinare e montana, le Marche sono caratterizzate da un terreno profondo e permeabile, frutto dell’azione millenaria dei torrenti che dagli Appennini sfociano nell’Adriatico. Il clima è mediterraneo lungo la costa, mitigato dalla presenza del mare. Salendo verso gli Appennini, il clima assume via via tratti tipici continentali, con importanti escursioni termiche. I terreni coltivati a vite si estendono per 19 mila ettari e rendono all’anno circa un milione di ettolitri di vino. Il vino prodotto nelle Marche è principalmente bianco e per il 30% DOC. Ai vitigni tipici della regione (il Verdicchio su tutti), si affiancano vitigni internazionali, in grado di offrire in questa regione vini di ottima qualità. I vitigni a bacca rossa più coltivati da cui nascono i pregiati vini delle Marche sono: Sangiovese, Montepulciano e Lacrima. Tra gli internazionali troviamo Cabernet Sauvignon, Merlot, Pinot Nero e Cabernet Franc. Tra i vitigni a bacca bianca più diffusi da cui nascono i pregiati vini bianchi delle Marche citiamo Verdicchio bianco, Biancame (o Bianchello), Malvasia bianca di Candia, Trebbiano toscano, Passerina e Grechetto. Tra gli internazionali sono degni di nota Pinot bianco, Riesling e Sauvignon Blanc.